Sponsor ufficiali

  • aaa-comune
  • aaa-logoHE
  • ccc-MWC
  • ccc_malacari
  • color line int
  • ddd-logo IEDC
  • ddd-scholanovabranalbero
  • ddd-tao-films
  • ee-urlo
  • feltrinelli
  • giardino
  • jam
  • logoshampoo
  • papier
  • reyer

Selezioni ufficiali PGZFF 2016

Sono arrivate 388 opere provenienti da 55 paesi (Germania - Stati Uniti - Italia - Spagna - Austria - Iran - Francia - India - Regno Unito - Canada - Polonia - Australia - Svizzera - Egitto - Svezia - Federazione Russa - Danimarca - Grecia - Romania - Slovenia - Argentina - Belgio - Bulgaria - Brasile - Messico - Portogallo - Serbia - Turchia - Ucraina - Costarica - Cipro - Indonesia - Irlanda - Israele - Giappone - Olanda - Nepal - Siria - Bangladesh - Bahrain - Cina - Repubblica Ceca - Algeria - Estonia - Croazia - Ungheria - Macedonia - Malaysia - Norvegia - Arabia Saudita - Slovacchia - Thailandia - Taiwan - Venezuela - Kosovo).

I corti selezionati per PiGrecoZen FilmFest 2016 sono:

FILM

Max - Promise Me - Julia - Blue eyed boy - Some Other Dawns - Bastion - 11 Years - Driven - Eat Me! - Eisenherz - Exit Right - Flying - Food First - Freakwave - Letter to God - Mon Chéri - Nelly - Neverland Now - Sisters - The Fantastic Love Of Beeboy & Flowergirl - The Swelling - The Treatment - Thirst For Life - Two Windows - We Could Have, We Should Have, We Didn't... - Game of life - Wall - First Encounter With Authority - Last Chance - The Gold of the Tigers - I've just had a dream - The old ones called it Chaos - Slingshot - The Yarn - Una bellissima bugia - Carpe Diem - Onere - Twin Stars

ANIMAZIONE

The Chimney Sweep - Redpoint - The Lives Of Others - Rain Lotus - B. - Madama Butterfly - Natural Attraction - Sry Bsy - The Beach Boy - The Cabinet Decision - The Small Grain Of Rice - One Day In July - Cuerdas - Light Sight - Migration - Obsolescence

DOCUMENTARI

You Know What? I Love You - Djado Ivan - Eye For An Eye - Keeping Balance - The Society - Zero-G - After 1437 Years - Is It Necessary To Give A Title? - Present Moment

SPERIMENTALE

The Last Request - Mer Depré - Ferdinand Knapp -[13.1-9+19+13] Vol.01 - Stuck In The Dark - Baggage Man - Brunsbüttel High Level Bridge - Circle - Faint - Fire Water Earth Air And Time - The Love To End All Love - Tristes Déserts (A Robot's Tale) - Just Before The Coffee - A World In Silence

60 SECONDI

Nowhere Man - The Girl With The Red Balloons - 1-0 - Gans - Run Away On The Pastis - Ennam - What Weee Are (Black Box Ants) - What Makes You Smile - Where's Jesus? - Time Flowing And World Devastating - A2042 - Short Lives In A Large Room - Water - The Most Beautiful Thing I´ve Ever Seen - Water Cycle - The War - Ambedo - Fish Envy - Chungi - Despedidas - Save The Tiger - Berlin - Untitled - Help - Datastrophe - Smashing Dandelions - Fifa - Finders Keepers - Origin - Effort - Hanuman Jayanti - Home - Hades - Fish & Flower - Caracol - Jazz Orgie - Cover To Cover - The Sad Sea - Karmaaccount - The Culprit - Courage - One Day In July - A Mermaid - Lullabye - Full Color - Suddenly Dark

PiGrecoZen Filmfest

Attraverso la proiezione di opere, spesso diversissime tra loro, presentate e interpretate da artisti provenienti da ogni parte del mondo, PiGrecoZen FilmFest vuole essere uno spazio dove i nostri ospiti possano comunicare con persone che abbiano la stessa visione del mondo.

La società occidentale è oggi caratterizzata dal culto dell'esteriorità e della celebrità, nonché dalla assenza di spiritualità. I "mostri" contro cui dobbiamo combattere dentro e fuori di noi ogni giorno sono noti: il consumismo, l'egoismo, l'edonismo esibizionista, il prevalere, in genere, della sfera materiale su quella spirituale.
Questo porta a penosi sentimenti di solitudine, di noia, di insicurezza, di vuoto esistenziale, di profondo disorientamento morale. Questo fatto è acuito dalla molteplicità di opzioni fra cui l'uomo moderno è chiamato a scegliere, in assoluta solitudine, senza riferimenti certi, senza guide che non siano il profitto economico e l'interesse personale.

Viviamo oltretutto in un epoca di trasformazioni vertiginose, di cambiamenti continui, di complessità crescenti che esigono capacità di risposta non comuni e rischiano di schiacciare l'individuo facendolo sentire ancora più impotente ed insicuro. Non tutti riescono a sostenere il peso che comporta il dover compiere scelte autonome; e talvolta i più deboli e violenti indulgono a comportamenti devianti, mentre i più sensibili possono cadere vittima di conflitti morali interiori devastanti.
Noi crediamo che il cambiamento sia a portata di mano in qualsiasi momento; sicuramente esistono diverse strade per raggiungere questo obiettivo. Noi vogliamo percorrere, insieme a voi, quelle del cinema.